La produzione della più grande Caoba del Perù, Palo Rosa, Cedro e Shihuahuaco inizia a Loreto, nel Distretto di San Juan Bautista, che riunisce essere il motore dello sviluppo della regione💚.

Lorente Reforest e RAINFORST, hanno iniziato la produzione del primo milione di alberi per il rimboschimento e il ripristino di foreste degradate per combattere la deforestazione, i cambiamenti climatici e la disoccupazione🌏

Questa iniziativa privata mira a produrre 50 milioni di alberi delle principali specie forestali in DANGER OF EXTINCTION, come mogano, palissandro, cedro, shihuahuaco, ecc. Questa grande sfida, senza precedenti, guidata dal ricercatore di intelligenza vegetale, Enrique Lorente Pastor, in alleanza strategica con la società italo-peruviana RAINFORST, e il supporto della prestigiosa società di investimento MAXIMIXE, sarà vitale l'importanza per il recupero delle nostre foreste amazzoniche, che, ad oggi, a causa dell'inazione delle istituzioni pubbliche, ha perso 2 milioni di ettari, causando gravi danni alla qualità dei suoli e alla perdita dell'habitat di migliaia di specie che non possono sopravvivere alla deforestazione che distrugge il loro ambiente.

La soluzione più rapida per la deforestazione è semplicemente smettere di abbattere gli alberi e iniziare con un intenso ECOLOGICAL REFORSTATION AND RESTORATION PROGRAM con specie native amazzoniche.

Questo ci aiuterà a recuperare le nostre foreste e gradualmente la nostra grande biodiversità, ma allo stesso tempo, un'importante attività economica sarà generata attraverso la gestione sostenibile delle piantagioni forestali, che porterà LORETO a consolidarsi come PRIMA MONDO FOREST POWER🌏, eliminando la registrazione illegale dalle foreste primarie.

Mogano, palissandro, cedro, shihuahuaco e molte delle nostre specie amazzoniche sono tra le più apprezzate, commercializzate e preziose al mondo. Per molti anni e ancora oggi, alcuni mercati nazionali e internazionali sono forniti esclusivamente con la foresta naturale (Perù 100%), e questa è la causa principale della deforestazione selettiva che ha decimato la nostra preziosa specie amazzonica, fino al punto di estinzione.

Tuttavia, non possiamo smettere di produrre, ma non è anche giusto che i preziosi boschi delle nostre foreste naturali siano finiti, quindi il rimboschimento è la migliore alternativa per lo sviluppo sostenibile della nostra regione, che ci permetterà di ottenere il legno piantagioni e sistemi agroforestali, che garantiscono l'origine legale del legno e rese più elevate per ettaro.

A Loreto, si trova il distretto di San Juan Bautista, il più grande della regione (3117.05 km2), e ha una strada che collega Iquitos con Nauta, questo quartiere ha un grande potenziale per lo sviluppo di piantagioni forestali di alto valore e soddisfa le condizioni per diventare il LORETO ECONOMIC ENGINE.

Al km 39. 7 della strada Iquitos – Nauta è anche il centro sperimentale FINCA PARAISO, di proprietà di Lorente Reforest Sac, dove è stato svolto un importante lavoro di ricerca, che è stato fondamentale per il successo del rimboschimento e ripristino ecologico.

I vantaggi diretti delle piantagioni sono:

Diversificazione economica e biologica delle piccole e medie aziende agricole.

🌳Provisione di nuove opzioni produttive

Ricostruzione delle risorse naturali che per anni abbiamo perso a causa di un uso irrazionale e illegale.

🌳Recupero terreno degradato e biodiversità

🌳Ridurre la pressione sulle foreste naturali

🌳sicurezza, dignitosa e stabile. Per ogni ettaro, si creano da 2 a 3 posti di lavoro, quindi nella nostra regione si creerebbero migliaia di posti di lavoro necessari nella nostra regione.

LE RISORSE NATURALI SFRUTTATE IN MODO SOSTENIBILE SONO LA NOSTRA PIÙ GRANDE RICCHEZZA.

È tempo di generare ricchezza, rispettando e recuperando le nostre foreste. PRODOTTO LORETO SE🌳🌳😁

Scrive: Ernesto Saavedra
Foto: Tania Saavedra

Sacco di Lorente Reforest